CONTRIBUTI PER DITTE INDIVIDUALI EX-NOVO

Il contributo prevede il 50% a fondo perduto e 50% sotto forma di finanziamento a tasso fisso agevolato di circa l’1% da restituire in 5 anni. I beneficiari sono le persone fisiche che intendono avviare un’attività di lavoro autonomo sotto forma di ditta individuale in qualsiasi settore esclusi i settori della produzione primaria di prodotti agricoli, pesca ed acqualcoltura.
Le spese ammesse al contributo sono gli acquisti di macchinari, impianti ed attrezzature, arredi, software ed hatdware, automessi, ristrutturazioni.
Il soggetto proponente dovrà essere alla data di presentazione della domanda, maggiorenne, non occupato e residente nel territorio nazionale.

Redazione