FINANZIAMENTI AGEVOLATI ALLE IMPRESE

Il contributo parte da € 200.00,00 a € 3.000.000,00; è a fondo perduto del 25% circa e finanziamento a tasso ZERO del 50% circa della spesa totale ammessa. Le imprese beneficiari devono essere costituite da almeno 2 anni alla data di presentazione della domanda, avent sede operativa in Campania, Calabria, Puglia o Sicilia. Sono ammesse le attività maniafatturiere, le attività di produzione e distribuzione di energia elettrica di calore e le attività di servizi.
Le spese ammesse al contributo sono l’acquisto di macchinari, impianti, attrezzature e programmi informatici nuovi di fabbrica. sono esclusi gli acquisti di locazione finanziaria, le spese di funzionamento e i beni di import iferiore ai € 500,00 iva esclusa.
Le agevolazioni sono erogate per la realizzazione di investimenti innovativi, ossia l’acquisto di immobilizzazioni materiali ed immateriali tecnologicament avanzate in grado di aumentare il livello di efficienza e/o flessibilità nello svolgimento dell’attività d’impresa.

Redazione