Fondo Microcredito FSE – Regione Campania

La Regione Campania ha deciso con Delibera di Giunta Regionale il “Fondo Micro-credito FSE”, finalizzato a sostenere  il sistema produttivo campano, comprendente sia le nuove attività produttive sia le realtà imprenditoriali preesistenti, con particolare riferimento alle micro-piccole-medie imprese ed a favore dei soggetti in condizione di svantaggio economico, sociale e occupazionale, dei giovani, delle donne, degli immigrati, dei disoccupati e dei lavoratori a rischio di espulsione dal mercato del lavoro.

Il “Microcredito” ha una dotazione complessiva di 100 milioni di euro del fondo sociale europeo (Fse) 2007-2013, e sostiene le microimprese e le pmi poste in essere da soggetti svantaggiati o tradizionalmente “non bancabili” e il sistema dell’impresa sociale legato al “terzo settore”.

Ciascuna iniziativa, coerente con i predetti obiettivi del Fondo, potrà essere beneficiaria di un finanziamento a tasso zero, pari ad un minimo di euro 5.000 e fino ad un massimo di euro 25.000.
Il finanziamento potrà avere una durata massima di 60 mesi.
Possono essere finanziate le iniziative relative ai settori inerenti la produzione di beni, il commercio e la fornitura di servizi.

Il finanziamento può essere utilizzato per:

• Acquisto di attrezzature, macchinari, impianti;
• Ristrutturazione di immobili, entro il limite del 10% ;
• Consulenze entro il limite del 10%

La durata del Fondo sarà fino ad esaurimento delle risorse stanziate, la presentazione delle domande è a sportello.

Redazione