RIAPERTO IL BANDO SUL MICROCREDITO-CAMPANIA

La Regione Campania, ha previsto la realizzazione di interventi di microcredito nell’ambito del POFSE Campania 2007-2013 istituendo, con D.G.R. n. 733 del 19/12/2011, un fondo rotativo,“FONDO MICROCREDITO FSE”, che ha le seguenti finalità:

1. favorire l’accesso al credito da parte delle microimprese;
2. agevolare l’autoimprenditorialità e l’autoimpieg o da parte di soggetti svantaggiati;
3. favorire lo spin off delle imprese;attraverso la concessione di prestiti da restituire fino a 25.000 Euro a tasso zero.

riferimento alle persone fisiche, i proponenti devono possedere i seguenti requisiti:
1. essere cittadini dei Paesi dell’Unione Europea ocittadini di altri paesi se in possesso di car-ta di soggiorno o regolare permesso di soggiorno;
2. aver compiuto 18 anni di età, alla data di presentazione della proposta;
3.non aver riportato condanne con sentenza definitiva per reati di associazione di tipo mafio-so, riciclaggio ed impiego di denaro, beni o altrautilità di provenienza illecita di cui agli arti-coli 416 bis, 648 bis e 648 ter del codice penale;
4. non trovarsi in alcuna delle cause di esclusionepreviste dall’art. 38 del D.Lgs. 163/2006 es.m.i.(divieto a contrarre con la Pubblica Amministrazione).
In riferimento allenimprese, oltre al possesso dei requisiti di cui sopra in capo al titolare della ditta
individuale e ai soci della costituenda/costituitasocietà, le proposte potranno essere presentate da:
•microimprese 1costituende o costituite (anche mediante spin-off da imprese);
•imprese del terzo settore (associazioni e cooperative sociali), costituende o costituite.

Ogni beneficiario potrà avere accesso ad un solo intervento finanziario.

Per accedere al bando completo CLICCA QUI

Redazione